📦 Spese di spedizione gratuite da CHF 120.-
di più

Dieter Meier Puro Malbec Cabernet Sauvignon 75cl

Art. n.

211594

-14%
Bio
Vegan
Argentinien

CHF 17.95

PCC: CHF 20.95

CHF 107.70 / 6 Pezzo

CHF 2.39 / Deziliter

check

Disponibile

Ordinabile solo in unità di 6 Pezzo

Le uve Malbec e Cabernet Sauvignon di questo Puro Blend crescono nei vigneti ad alta quota di Luján de Cuyo. Il vantaggio maggiore di questa altitudine sono le notti fredde. In quanto ritardano il naturale processo di maturazione e permettono così alle uve di raggiungere la loro piena maturazione fisiologica e di sviluppare un armonico equilibrio tra alcol, tannini e aromi, preservando al contempo una fresca acidità. Dieter Meier è nato a Zurigo nel 1945. Ha studiato legge negli anni '60. È poi passato dalla scrivania al tavolo da poker e negli anni '70 è diventato un giocatore di poker professionista. In seguito ha seguito diverse vocazioni, tra le altre è stato gastronomo e membro della band electropop "Yello". Più tardi si è interessato alla recitazione e ha diretto numerosi film e video musicali. Uno dei video più famosi da lui prodotti è "Big in Japan" del gruppo di fama mondiale Alphaville, che ha riscosso un grande successo negli anni '80.
Tipo di vino:
  • vino rosso
Annata*:
  • 2021
Volume:
  • 75cl
Regione:
  • Mendoza
Marca:
  • Dieter Meier
Paese:
  • Argentina
Vitigno:
  • Malbec, Cabernet Sauvignon
Bottiglia:
  • Standard
Gradazione alcolica:
  • 14
    %
Informazioni allergie:
  • Contiene solfiti
Produttore:
  • Dieter Meier
Si accompagna a:
  • Polpettone speziato, bistecche e braciole alla griglia, pasta piccante- ma anche piatti a base di verdure (ad esempio ratatouille) e formaggi saporiti.
Temperatura di servizio:
  • 16
    °C
  • 18
    °C
Nota di degustazione:
  • Bouquet fruttato con aromi succosi di ciliegie mature e sapore di susine. Al palato è corposo, succoso con molta frutta e tannino delicato. Semplicemente delizioso!
Imballaggio:
  • cartone da 6 bottiglie
Vinificazione:
  • Le uve di entrambi i vitigni vengono raccolte a fine marzo, portate subito in cantina e fatte fermentare a una temperatura controllata di 27 o 28°C in serbatoi d’acciaio inox, poi affinate negli stessi, senza ricorrere al legno, per preservare al massimo il carattere fruttato dei vitigni nel vino.
*Informazioni annata:
  • Si riservano cambiamenti di annata