Storia

Histoire

Fondatore della ditta Otto Ineichen (†6.6.2012)

Otto Ineichen nasce l‘8 giugno 1941 a Sursee. Dopo la scuola elementare frequenta il ginnasio economico a Friborgo ed in seguito la Scuola superiore di scienze economiche, giuridiche e sociali HSG di San Gallo, dove nel 1965 consegue il Master in economia aziendale. Nel 1967 insieme a suo fratello Ruedi fonda la Viaca AG a Geuensee, un’azienda operante nel settore delle carni. Nel 1977 la ditta è sull’orlo del fallimento e deve essere ceduta a costo zero. Otto Ineichen perde tutto il suo patrimonio. Chiunque al suo posto si sarebbe rassegnato, ma lui riacquista le sue forze in un convento e con l’appoggio di sua moglie ricomincia tutto da capo.

Otto Ineichen, l‘ imprenditore

Quando nell’estate del 1978 le merci di un centro commerciale in Ticino vengono danneggiate in modo notevole a causa del maltempo, Otto Ineichen coglie l’occasione al volo e compra tutto lo stock di merci. È l’inizio di "Otto's Schadenposten" (partite di merci danneggiate) e l’impresa si espande in brevissimo tempo. È da "Otto’s Schadenposten" che OTTO Ineichen sviluppa un’impresa con merci di ogni genere. E così nel 1985 “Otto's Schadenposten” diventa "Otto's Warenposten"(partite di merci). Nel 1989 con il nome di "Otto le Soldeur" la catena di negozi si espande anche nella Svizzera francese. A partire dal 1999 l’impresa si chiama "OTTO'S". Nel 2001 Otto Ineichen cede la direzione operativa dell’impresa a suo figlio Mark, nel 2008 anche la direzione strategica.

Otto Ineichen, il politico

Nel 2003 Otto Ineichen viene eletto con un risultato di punta al Consiglio nazionale dagli aventi diritto di voto lucernesi. Nel 2007 e nel 2011 viene rieletto con il miglior scrutinio. Da allora Otto Ineichen si è impegnato con successo in diversi progetti per il reinserimento di persone svantaggiate nel mercato del lavoro. Con la fondazione „Speranza“ per esempio, è riuscito a creare in sei anni oltre 10'000 posti di apprendistato per giovani scolasticamente deboli. Il 6 giugno 2012 Otto Ineichen è deceduto nel suo luogo natìo a Sursee. Lascia un vuoto incolmabile.

Tutto è cominciato con una tempesta

1978
Dopo una tempesta in Ticino, Otto Ineichen acquista della merce di qualità ineccepibile e la custodisce in un locale di vendita improvvisato a Sursee mettendola in vendita. “OTTO’S Schadenposten“ si rivela una nicchia di mercato e riscontra un successo immediato.
1985
Il successo sfocia in un nuovo assortimento di merce che viene venduto nel frattempo già in 24 ubicazioni. OTTO’S Schadenposten” cambia nome e diventa „OTTO’S Warenposten AG”.
1988
Visto il grandioso sviluppo, costruiamo a Sursee un nuovo magazzino centrale che diventa il cuore della logistica. Da qui in avanti OTTO’S Warenposten AG conquista la Svizzera.
1989

Apriamo la nostra prima filiale nella Svizzera francese. «Otto le Soldeur», la ditta svizzero tedesca, riscuote subito moltissima simpatia presso la clientela della Svizzera romanda.

1998

L’azienda festeggia il suo 20° anniversario. Nel frattempo la nostra azienda conta 750 collaboratori e 71 filiali. Una visione è diventata realtà.

1999

Come logica conseguenza dello sviluppo dell’assortimento, ci presentiamo da subito con il nome OTTO’S, secondo il nostro motto: OTTO’S – semplicemente diverso.

2001

In settembre Mark Ineichen prende in mano la direzione operativa dell’azienda famigliare.

2006

Nessuno avrebbe mai pensato che le auto si potessero vendere così facilmente come barrette di cioccolato.OTTO’S CARS a Sursee propone agli acquirenti una vasta scelta di auto semestrali di prestigiose marche.

2007

Apriamo un nuovo canale di distribuzione. Per la prima volta la nostra clientela può ordinare via internet articoli di marca selezionati a prezzi vantaggiosi.

2009

OTTO’S mette a segno un bel colpo: Grazie a « OTTO’S HOME» i clienti possono finalmente realizzare la casa dei loro sogni.

2011

OTTO’S si mostra dal suo lato sportivo: d’ora in poi tutte le filiali offrono abbigliamento da sport e scarpe per il tempo libero di marchi conosciuti a prezzi che sfidano la concorrenza.

2012

Il 6 giugno, 2 giorni prima di compiere il suo 71° compleanno, viene improvvisamente a mancare il fondatore dell‘azienda Otto Ineichen a causa di un infarto cardiaco. Lascia sua moglie Hilde e quattro figli adulti.

2014

Ampliamo il centro logistico a Sursee. Grazie al magazzino centrale 4, lo spazio di stoccaggio totale viene raddoppiato in un solo colpo.

2015

Apriamo a Sursee il primo outlet sport su due piani con articoli sport stagionali. L’ampia offerta include anche un vasto assortimento di scarpe per lo sport e il tempo libero.

2017

Apriamo il primo OTTO’S Beauty Shop. Nella City Mall Archhöfe a Winterthur la nostra clientela, sia femminile che maschile, trova prodotti di bellezza e per la cura del corpo in un ambiente esclusivo . La consulenza è naturalmente gratuita.

2018

OTTO’S festeggia 40 anni. L’azienda celebra questo importante anniversario insieme alla sua clientela con un concerto live gratuito di Gölä a Sursee. Oltre 80 000 clienti partecipano al sorteggio per vincere uno dei 3000 biglietti gratuiti messi in palio.

2019

OTTO’S cresce ancora. A Sursee iniziano i lavori edili che dureranno molti anni e che permetteranno di ampliare maggiormente il magazzino centrale e l’amministrazione di OTTO’S.